16 Aprile 2018 · 6637 Views

Fabio Borbottoni pittore toscano

Fabio Borbottoni pittore toscano
(1820 – 1902) autore di vedute urbane di Firenze.
 
Fabio Borbottoni esercitava abitualmente la professione di funzionario delle ferrovie, ma si era sempre dedicato con passione anche alla pittura che svolgeva fin da giovane con discreto talento prediligendo i temi del vedutismo
 

Borbottoni (Fabio) pittore toscano, nato a Firenze nel 1820, rinomato autore di molte belle e pregiate tele, che ha esposte più volte alla Società Promotrice di Firenze. Esercita l'arte per diletto, ed ha una speciale predilezione per ritrarre le chiese della sua Firenze, di cui ha riprodotto: l'interno del Duomo: L'interno di Santa Croce; La chiesa della Certosa; L'interno di Santo Spirito; ed altre molte. Presso di lui si trovano una quantità innumerevole di studi e quadri rappresentanti i punti più pittoreschi della Firenze antica, del vecchio Mercato ec, utili ricordi di località, che oggi presentano un aspetto ben diverso da un tempo, e che danno un' idea esatta e precisa della vecchia Firenze. Fra i molti che abbiamo veduti ci piace di ricordare: I'antica Porta a San Giorgio; Ia Porta a Pinti; una veduta di Firenze dall'Erta Canina ; Belvedere; San Miniato; nonché molti altri quadri delle parti più pittoresche della città.

Tratto da 
 Angelo de Gubernatis, Dizionario degli Artisti Italiani Viventi: pittori, scultori, e Architetti, Tipi dei Successori Le Monnier, 1889, page 66-67.
 

Interno della Chiesa di Santa Maria Novella


Chiesa della Palla


Interno di San Miniato al Monte

Visita con Conosci Firenze i tanti luoghi di culto a Firenze

Arte


Botticelli e la Commedia di Dante


Cento disegni danteschi su pergamena furono commissionati a Sandro Botticelli, tra il 1480 e il 1495, da Lorenzo di Pierfrancesco de' Medici, detto il...

Leggi ora!

Venere dei Medici


Evidente è la ricerca di una resa naturalistica e idealizzata del corpo femminile nudo.

Leggi ora!

Cesare Ciani


A cavallo dei due secoli, la sua pittura è intensamente vitalista.

Leggi ora!

Annunciazione e i Sette Santi di Filippo Lippi


Le due lunette di Filippo Lippi fanno coppia e sono conservate nello stesso museo londinese, e furono commissionata come testata di un letto o sopraporta per...

Leggi ora!

Visite guidate

Ona, ona, ona ma che bella rificolona la mia l’è co’ fiocchi, la tua l’è co’ pidocchi...
Vi proponiamo un tour diverso che vi farà vedere da una prospettiva del tutto nuova il cuore di...
IL PRATO REGIO E I SUOI ARCANI. “la bellezza e la magnificenza di questo luogo non possono...
Dopo il Museo degli Innocenti parleremo di piazza della SS. Annunziata, e termineremo la nostra...