16 Marzo 2015 · 10242 Views

Vita e morte del Vecchio Mercato

Vita e morte del Vecchio Mercato
Download free
Giuseppe Conti racconta:
"Il Ghetto consisteva in due piazze: Piazza della Fraternità o Ghetto nuovo, e Piazza della Fonte o Ghetto vecchio. Al Ghetto nuovo si accedeva da Piazza dell’Olio. Nel Ghetto vecchio si entrava da Via della Nave da un lato, e dalla Piazza del Mercato dall'altra. Un arco congiungeva le due piazze. Nel Ghetto vecchio erano le "Cortacce" la località più lurida di tutto il recinto. Il sudiciume, conseguenza inevitabile dell'agglomerazione sforzata di troppa popolazione quasi tutta miserabile, rendeva quel soggiorno tristo, puzzolente e malsano."
Una eloquentissima e realistica immagine di Piazza della Fonte, nel Ghetto
Piazza della Fonte, nel Ghetto
(Collezione privata)
Un altro scorcio di Piazza della Fonte. Attraverso quelle volte si arrivava al Mercato Vecchio.
Piazza della Fonte. Attraverso le volte si arrivava al Mercato Vecchio.
(Collezione Privata)
la Storia vera o presunta della demolizione delle antiche vestigia fiorentine:
In formato PDF:
Click here
 
 
 

Libri Free


Dizionario del diavolo


«Io vendo insulti», confessava Ambrose Bierce, questo novello Aretino, in uno dei momenti, non rari, in cui il suo furore cinico si rivolgeva contro se...

Leggi ora!

Leonardo da Vinci


Uomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento, incarnò in pieno lo spirito della sua epoca, portandolo alle maggiori forme di espressione nei più...

Leggi ora!

Marietta de' Ricci di Agostino Ademollo


Marietta de' Ricci, ovvero Firenze al tempo dell'assedio è un romanzo storico di Agostino Ademollo che narra delle vicende fiorentine al tempo del...

Leggi ora!

Alcune ricerche storiche e la professione di Ragioniere


Tanto gli storici delle Arti fiorentine, quanto gli autori di Storia antica della Ragioneria Italiana, non rammentano l'arte del « Ragioniere » a Firenze.

Leggi ora!

Visite guidate

Oltre 750 opere per 720 anni di storia. La maggiore concentrazione di scultura monumentale...
Passeggiare per Firenze alla scoperta dei luoghi simbolici dell’Amore è un’esperienza...
La Galleria deve la sua vasta popolarità alla presenza di alcune sculture di Michelangelo: i...
In Toscana sono state censite 36 proprietà medicee tra ville e giardini, ma di queste solo 14 sono...