16 Marzo 2015 · 11961 Views

Vita e morte del Vecchio Mercato

Vita e morte del Vecchio Mercato
Download free
Giuseppe Conti racconta:
"Il Ghetto consisteva in due piazze: Piazza della Fraternità o Ghetto nuovo, e Piazza della Fonte o Ghetto vecchio. Al Ghetto nuovo si accedeva da Piazza dell’Olio. Nel Ghetto vecchio si entrava da Via della Nave da un lato, e dalla Piazza del Mercato dall'altra. Un arco congiungeva le due piazze. Nel Ghetto vecchio erano le "Cortacce" la località più lurida di tutto il recinto. Il sudiciume, conseguenza inevitabile dell'agglomerazione sforzata di troppa popolazione quasi tutta miserabile, rendeva quel soggiorno tristo, puzzolente e malsano."
Una eloquentissima e realistica immagine di Piazza della Fonte, nel Ghetto
Piazza della Fonte, nel Ghetto
(Collezione privata)
Un altro scorcio di Piazza della Fonte. Attraverso quelle volte si arrivava al Mercato Vecchio.
Piazza della Fonte. Attraverso le volte si arrivava al Mercato Vecchio.
(Collezione Privata)
la Storia vera o presunta della demolizione delle antiche vestigia fiorentine:
In formato PDF:
Click here
 
 
 

Libri Free


Il Tumulto dei Ciompi: studio storico-sociale


Pertanto il nostro Tumulto, e per sé stesso e per le condizioni generali dei Co-muni, ha tale importanza che cessa di essere esclusivamente fiorentino, e in...

Leggi ora!

Dizionario del diavolo


«Io vendo insulti», confessava Ambrose Bierce, questo novello Aretino, in uno dei momenti, non rari, in cui il suo furore cinico si rivolgeva contro se...

Leggi ora!

Notizie Istoriche dell'Anfiteatro Fiorentino


Notizie sull'Anfiteatro situato a Firenze in zona Piazza Santa Croce

Leggi ora!

I banchieri ebrei in Firenze nel XV secolo


Furono gli Ebrei per tutto il Medio Evo a causa di molteplici fatti storici, costretti a subire le imposizioni dei principi, le maledizioni dei papi, e la...

Leggi ora!

Visite guidate

Una visita dedicata anche ai tanti fiorentini e non solo che “purtroppo” o per fortuna non...
Quattordici nuovi locali per un itinerario ampliato con numerose opere mai viste dal grande...
Tra religione, astronomia e panorami esclusivi, solo all'osservatorio Ximeniano
SI RICOMINCIA. Brinderemo tutti insieme per un futuro migliore. Posti limitati.