23 Febbraio 2016 · 7957 Views

Nuovo Museo della Misericordia

Nuovo Museo della Misericordia
 Di Chiara Paoletti

Firenze, e in particolare Piazza Duomo, si aprono ad un nuovo museo, il Museo della Misericordia.
La collezione del museo si è arricchita soprattutto grazie a lasciti e donazioni che nel corso degli anni hanno arricchito il corpus del futuro museo che oggi apre con 600 mq di esposizione dove gli oggetti, gli arredi e le opere d'arte sono esposte con un rigoroso ordine cronologico.
La definizione del progetto museologico è durato circa due anni nei quali la Misericordia ha chiesto la collaborazione della Sovrintendenza oltre che di archivisti e storici.
Le opere disposte nella 14 sale partono dal 1244, anno di fondazione della Venerabile, per arrivare fino ai nostri giorni. Tra le opere di particolare rilievo troviamo, oltre ad alcune terracotte dei Della Robbia, anche il “San Girolamo penitente” di Pietro Annigoni, il “San Giovanni Battista” di Carlo Dolci e il “Cristo frai dottori” di Dirck van Baburen, di cui è già stato chiesto il prestito al Louvre e al Metropolitan Museum.
Il museo è aperto alle visite grazie alla disponibilità di alcuni volontari e non è previsto un biglietto d'ingresso, anche se è gradita una donazione.

 

Arte


Annunciazione di Alesso Baldovinetti


La scena è ambientata in una loggia, chiusa sullo sfondo da un alto muro oltre il quale spuntano le cime di alcuni alberi, come cipressi e un albero da...

Leggi ora!

Giovanni Francesco Penni, pittore


È certissimo che aiutò Raffaello in alcune tra le principali imprese romane, alle Logge, alla Farnesina, ai cartoni degli arazzi, nella Stanza dell'Incendio...

Leggi ora!

Evangelia Syriace conscripta


Biblioteca Laurenziana. Le miniature dei Vangeli Rabbula sono molto realistiche e in particolare quelle che rappresentano la Crocifissione, l'Ascensione e la...

Leggi ora!

La Tribuna e la Venere


Qui l'architettura, la scultura, la pittura destano nel cuore di chi ve ne ammira le produzioni una cosi dolce emozione di giubilo e di piacere, che è più...

Leggi ora!

Visite guidate

Oltre 750 opere per 720 anni di storia. La maggiore concentrazione di scultura monumentale...
Vi proponiamo un tour diverso che vi farà vedere da una prospettiva del tutto nuova il cuore di...
Il Museo Archeologico di Firenze ci permette di provare a svelare alcuni aspetti degli etruschi e...
Ingresso gratuito ai possessori della "Card del Fiorentino".