Il cimitero di San Miniato

Quando saranno le prossime date?


  • 04-04-2020 inizio ore 10:30 Posti Liberi: 12   Prenota

Prenota questa visita cliccando qui!

Quanto costa?


Il pagamento per questa visita è: Anticipato con carta di credito


 AdultiBambini
5-9 Anni
Ragazzi
10-17
Visita Guidata € 15.00 € 5.00 ( * ) € 8.00
Totale Singolo: € 15.00 € 5.00 € 8.00
( * ): 1 Gratis ogni Adulto Pagante

Costo Visita Guidata: 
15 euro a persona
8 euro da 10 a 17 anni

5 euro da 5 a 9 Anni: 
 
(Gratis: 1 per ogni adulto pagante)
Per informazioni: amministrazione@conoscifirenze.it

Durata Visita:
90 minutiuogo incontro:
Sarà comunicato con email e sms.


 
Questa visita la dedichiamo al "Turismo Cimiteriale o "Necro-Turismo". Alcuni si chiederanno perchè diamo molto spazio a questo settore turistico, noi rispondiamo che con le nostre visite diamo la possibilità ai visitatori di conoscere luoghi, i cimiteri, colmi di arte, prevalentemente statuaria, e di storia, finora ingiustamente trascurata. L'arte cimiteriale infatti riflette non il dolore, ma al contrario è una fonte di vita, esprime cioè il desiderio di comunicare alle persone del futuro che anch'essi erano vivi, con le loro speranze e i loro difetti ma soprattutto con tanta voglia di lasciare un segno che li ricordi.
 
Le Porte Sante, il cimitero di San Miniato
Cimitero Monumentale 
 
Questo itinerario vi darà la possibilità di passeggiare in questo luogo ricco di storia dove molti stili, dal liberty al neoromanico, si fondono e si amalgamano ricreando un’atmosfera surreale e affascinante.
Anche se alcune tombe di persone meno conosciute sono di una bellezza unica, il Cimitero delle Porte Sante è noto in particolar modo perché ospita le tombe di numerosi personaggi illustri legati alla città di Firenze. Tra gli artisti si ricordano i pittori Pietro Annigoni e Ottone Rosai, tra i politici Gaetano Salvemini e Giovanni Spadolini, ma anche il famoso gastronomo Pellegrino Artusi, lo stilista Enrico Coveri, il collezionista d’arte Frederick Stibbert (la cui collezione di armi e armature è visitabile presso l’omonimo museo fiorentino), il produttore cinematografico Mario Cecchi Gori, l’attore e cantautore Odoardo Spadaro.
Anche le personalità legate al mondo letterario sono numerose, ma forse le personalità letterarie più famose che qui riposano sono Carlo Lorenzini, detto Collodi, l’autore di Pinocchio, e Vasco Pratolini, importante interprete della “fiorentinità” del Novecento e autore di romanzi quali Metello, Le ragazze di San Frediano, Cronache di poveri amanti.​

 



Visita guidata: Le Porte Sante, il cimitero di San Miniato a Firenze
 

 

Visite guidate

ad una delle più affascinanti collezioni fiorentine ed anche una delle più nascoste.
“Dal Cupolone si vede il Vesuvio” diceva Riccardo Marasco
Ingresso gratuito per i residenti di Firenze, invece per i residenti della Provincia dovranno avere...
Una passeggiata all'aria aperta alla scoperta di tutti i segreti di un vero e proprio museo a cielo...