I luoghi impensabili delle carceri fiorentine

Quando saranno le prossime date?



Richiedi Informazioni

Quanto costa?


Il pagamento per questa visita è: Anticipato con carta di credito


La percentuale di sconto prevista in caso di prenotazione effettuata da un associato è del 30.00% sul compenso associazione Maggiori Informazioni
 AdultiBambini
5-9 Anni
Ragazzi
10-17
Compenso Associazione € 6.00 € 3.00 ( * ) € 4.00
Servizi Accessori
Guida € 7.00 € 1.00 (*) € 3.00
Totale Singolo: € 13.00 € 4.00 € 7.00
( * ): 1 Gratis ogni Adulto Pagante
(Escluso eventuale biglietto di ingresso o servizi aggiuntivi ove non indicato nei dettagli della visita)

 
Costo Visita Guidata: 
 
ragazza/o da 10 a 17 anni

Costo Bambino/a da 5 a 9 Anni:  a persona
(Gratis: 1 per ogni adulto pagante)
Numero minimo di partecipanti: 5

Durata Visita:
Il luogo d'incontro sarà comunicato con email e sms.

 
Le mie prigioni
Una passeggiata fra gli luoghi di detenzione
 
L'itinerario comincia in piazza Santa Elisabetta dove si erge tuttora la torre della Pagliazza, antichissima prigione femminile.
La tappa successiva prevede la sosta all'esterno del Palazzo del Podestà o Bargello per raccontare le vicende relative ai metodi di detenzione, ma cercheremo anche il carcere di Bellanda e poi... venite con noi e lo saprete. 
Da qui in poi si affronterà l'argomento della Giustizia e si percorrerà il tragitto che, a bordo del cosiddetto “carro”, avrebbe portato il condannato a morte fino al luogo dell'esecuzione. Il percorso si concluderà una volta raggiunto l'antico carcere fiorentino delle Murate, dove sarà possibile conoscere le condizioni di vita dei carcerati, tra cui si annoverano personaggi importanti per la storia del nostro Paese. 

 

 


 


 

Visite guidate

La Galleria deve la sua vasta popolarità alla presenza di alcune sculture di Michelangelo: i...
Caccia al tesoro...addio al nubilato e celibato. Anche nelle calde sere, da maggio a settembre,...
Il percorso farà scoprire i luoghi della città in cui Dante camminò e visse. Traccia dopo...
Racconteremo storie di omicidi e di fantasmi che ancora oggi sembrano infestare molti palazzi.