21 Giugno 2022 · 112 Views

Michelangelo e il marmo

Le strade del marmo
seguendo le orme di Michelangelo 

 
"La storia del marmo inizia migliaia di anni fa, quando le antiche civiltà dell'Egitto e della Mesopotamia trovarono in esso la pietra ideale per sostenere gli imponenti edifici pubblici e costituire le colonne dei templi religiosi."
 
Il marmo viene fruttato fin da epoca antichissima, l’utilizzo del marmo lega la sua storia soprattutto al Monte Altissimo, situato nei pressi di Seravezza e scelto da Michelangelo Buonarroti per cavare i marmi destinati alla sistemazione della facciata di S. Lorenzo in Firenze, sfortunatamente il grande artista non la realizzatò. A Firenze a partire dal XVI° secolo la dinastia medicea assunse un ruolo di primaria importanza nello sfruttamento dei monti della Versilia come uniche fonti di estrazione marmorea. La Versilia è un territorio che tutt’oggi è vantaggiosamente alimentato dalla valorizzazione della produzione scultorea e artistica in generale.




 
Da Pietrasanta a Carrara
 

Tour Privati


Sasso spicco a La Verna


Grande masso in bilico sul vuoto, con la piccola cascata dove, secondo la tradizione, San Francesco si raccoglieva in preghiera.

Leggi ora!

Visite guidate in Toscana


Il patrimonio storico-artistico e letterario è unico al mondo.

Leggi ora!

Vuoi fare un regalo WOW?


Ogni giorno è un bel giorno quando si riceve un regalo, perché non trovare qualcosa di originale?

Leggi ora!

Costi delle visite private


Perché è preferibile prenotare una visita privata: Per dare un significato al tuo tempo libero

Leggi ora!

Visite guidate

Tempio Maggiore Israelita di Firenze, e dopo andremo al ristorante kosher, se siete interessati.
Ona, ona, ona ma che bella rificolona la mia l’è co’ fiocchi, la tua l’è co’ pidocchi...
Ingresso gratuito ai possessori della "Card del Fiorentino".