Via del Moro

Via del Moro

Scopri le affascinanti vie di Firenze!


Camminando lungo Via del Moro, tra Piazza Goldoni e Via dei Banchi, ci imbattiamo in un simpatico enigma: l'origine del suo nome. Nonostante le varie teorie, non è ancora chiaro il significato esatto di "Moro". 
Alcuni suggeriscono che possa derivare da "muro", probabilmente facendo riferimento al tratto delle antiche mura cittadine che un tempo si estendeva qui nel Medioevo. Altri collegano il nome alla famiglia Del Moro o all'esistenza di un'osteria o un albergo con tale insegna.
C'è persino chi ipotizza che, come "via dei Mori", il nome possa essere legato alla presenza di alberi di gelso che un tempo adornavano questa strada. L'origine esatta del nome rimane avvolta nel mistero, ma ciò aggiunge un fascino intrigante a questa via fiorentina, invitandoci a scoprire la sua storia nascosta tra le sue strade e vicoli pittoreschi.

Via del Moro a Firenze, un nome un enigma da risolvere
Via del Moro a Firenze
Altri articoli
Via Guelfa a Firenze
Via Guelfa a Firenze

La strada è caratterizzata da edifici storici, chiese e tabernacoli, tra cui opere d'arte di artisti come Domenico Puligo e Baccio Maria Bacci.

Vicolo degli Alberighi
Vicolo degli Alberighi

Questa angusta strada trae il suo nome dalla famiglia ghibellina che ebbe nei dintorni diverse proprietà.

Via Giuseppe Verdi a Firenze
Via Giuseppe Verdi a Firenze

La sostituzione del nome "Via del Fosso" per onorare Giuseppe Verdi: Una perdita di memoria storica.

Via degli Alfani
Via degli Alfani

Trae il suo nome dalla famiglia Alfani, ma ha avuto varie denominazioni nel corso della storia, tra cui Via del Lione e Via degli Angioli.