31 Luglio 2022 · 109 Views

San Pancrazio

Ex chiesa di San Pancrazio

Ec Chiesa di San Pancrazio, oggi vi è il Museo Marino Marini

 

Il complesso ecclesiastico, sovrastante la necropoli risalente all'insediamento romano e già presente all'inizio del IX secolo, venne dato in uso alle Suore Benedettine di Sant'Ilario dal 1157 e resterà loro fino al 1230, quando la conduzione del complesso passò, per volere di Papa Alessandro IV, ai monaci benedettini vallombrosani. Nella seconda metà del Quattrocento i monaci vallombrosani operarono una radicale ristrutturazione del convento per poterlo adibire ad ospedale e ad ostello dei pellegrini. La ristrutturazione rinascimentale interessò anche le cappelle adiacenti alla chiesa e nel 1467 Leon Battista Alberti, patrocinato dalla famiglia Rucellai, qui realizzò la splendida cappella che conserva il tempietto rivestito di marmi bicromi intarsiati riproducente il Santo Sepolcro di Gerusalemme.
 

Ec Chiesa di San Pancrazio, oggi vi è il Museo Marino Marini
 
Riproduzione del Santo Sepolcro di Gerusalemme.
 

Nel 1808, anno delle soppressioni napoleoniche dei monasteri, la Chiesa di San Pancrazio, venne trasformata e ulteriormente modificata, diventando sede delle lotterie napoleoniche prima, quindi della pretura e infine della manifattura tabacchi. Nel 1982 agli Architetti Lorenzo Papi e Bruno Sacchi venne affidato il progetto di restauro e trasformazione della ex Chiesa.
Nel 1988 viene inaugurato il Museo Marino Marini, dedicato ad uno dei più importanti artisti italiani del '900. Le opere, per la maggior parte sculture, ma anche dipinti e disegni, sono disposte su più livelli secondo un ordinamento tematico che permette al visitatore di accostarsi con libertà al mondo dell'artista, creando un raro effetto di armonia tra l'architettura e le opere.


 
Ec Chiesa di San Pancrazio, oggi vi è il Museo Marino Marini
 

Luoghi di Culto


Chiostro Grande della Certosa di Firenze


Chiostro Grande con ai lati scanditi da leggere arcate a tutto sesto e sessantasei medaglioni con busti in terracotta invetriata su ogni colonna, opera di...

Leggi ora!

Chiesa scomparsa di Santa Maria Nipotecosa


La chiesa faceva parte delle più antiche chiese del centro fiorentino e risaliva a circa al XII secolo.

Leggi ora!

Chiesa di San Pier Scheraggio


Era un'importante chiesa della Firenze medioevale, prioria di uno dei sestieri cittadini, che fu in larga parte distrutta nel 1560 quando furono realizzati...

Leggi ora!

Chiesa di Santa Maria Assunta


È una delle poche chiese fiesolane in cui le forme romaniche sono ancora pienamente leggibili, soprattutto nella parte tergale.

Leggi ora!

Visite guidate

Tempio Maggiore Israelita di Firenze, e dopo andremo al ristorante kosher, se siete interessati.
Urban Trekking. Passeggiata da Piazza Santa Croce fino a San Miniato passando dal Piazzale...
Vi proponiamo un tour diverso che vi farà vedere da una prospettiva del tutto nuova il cuore di...
Caccia alla storia e al divertimento. Anche nelle calde sere, da maggio a settembre, tempo...