18 Agosto 2018 · 2413 Views

I Lottatori

I Lottatori
(Galleria Palatina, Firenze)





Vicino alla Venere de' Medici, a sinistra, i Lottatori, o, più correttamente, i Pancratiasti alla greca, opera originale greca, probabilmente della scuola di Pergamo, rinvenuto nel 1583 in Roma. È un esempio notevole di composizione intricata e compatta di cui non rimane alcun consimile antico (1). Inonda di energia e di espressione mentre nello stesso tempo ha il merito di essere scevra di esagerazione indebita. Ambedue le teste furono ritoccate; l'inferiore è particolarmente bella.

(1) Il marmo, datato al I sec. a.C., è replica romana di un perduto originale bronzeo greco del III sec. a.C. riconducibile alla produzione di Lisippo, scultore celebre per numerose opere in bronzo e marmo.

 

Arte


La scuola Toscana e i libri con figure in rame


All’aprirsi del Cinquecento l’arte italiana toscana profondeva i suoi tesori non solo nei volumi di carattere letterario.

Leggi ora!

Tributo a Cesare di Andrea del Sarto


La scena si segnala per la ricchezza di pose, atteggiamenti dei personaggi, scalati nei vari piani della rappresentazione con estrema libertà.

Leggi ora!

Simone Martini, pittore


La personalità di Simone appare pienamente formata fin dalla prima opera documentata, l'affresco con la Maestà nel Palazzo pubblico di Siena, datato 1315.

Leggi ora!

Confronto fra Botticelli e Pollaiolo


San Sebastiano: Antonio Pollaiuolo lanciava il grido disperato del martirio crudele, Sandro Botticelli, più semplice e più puro, innalza a Dio la preghiera...

Leggi ora!

Visite guidate

Vi racconteremo aneddoti di vari detenuti che hanno vissuto in queste carceri e ci hanno portato...
Parleremo di spazi solitamente chiusi al grande pubblico, insomma "Spazi Segreti e antichi legni".
Un percorso nell’arte di colui che ha conferito umanità ai Santi avvicinandoli agli uomini...
Gioco dedicatoai bambini di 6 -10 anni Accompagnati dai genitori. Per gruppi precostituiti.