26 Marzo 2018 · 3715 Views

Allegretti Antonio, scultore

Allegretti Antonio
Antonio Allegretti (Cuneo, 1840-Carrara, 1918)

Allegretti (Antonio) scultore piemontese, professore aggiunto di scultura al R. Istituto di Belle Arti in Roma; nato a Cuneo nel 1840, studiò a Genova col celebre Santo Varai; ottenuto, dopo concorso, per una statua di Caino, una pensione e una medaglia d'oro dall'Accademia Ligustica, si recava in Firenze, vi eseguiva, tra gli altri lavori, un bel ritratto del marchese Gino Capponi (1), e quindi trasferivasi a Roma, ove le cure dell'insegnamento lo hanno fermato, ma pur non intieramente distolto da' suoi geniali lavori di scultura, come attestano la Margherita del Fausto, che, esposta alla penultima Mostra internazionale di Parigi, vi fu venduta, come fu lodata, riprodotta e venduta, e non è piccolo merito, arrivando dopo l'Argenti a trattare lo stesso soggetto, l'Eva dopo il peccato che venne esposta con gran lodo a Milano e a Roma; la riproduzione fu acquistata dal municipio di Roma.​

(1) Il marchese Gino Capponi (Firenze, 13 settembre 1792 – Firenze, 3 febbraio 1876) è stato un politico, scrittore e storico italiano.


Tratto da Angelo De Gubernatis - Ugo Matini, Dizionario degli artisti italiani viventi, pittori, scultori e architetti, Firenze, Tip. dei successori Le Monnier, 1889​

Angelo De Gubernatis (Torino, 7 aprile 1840 – Roma, 26 febbraio 1913) è stato uno scrittore, linguista e orientalista italiano. Nel 1906 fu candidato al Premio Nobel per la letteratura. Una parte delle sue collezioni di reperti raccolte nei suoi viaggi in India è confluita nel Museo Antropologico di Firenze. (
Fonte Treccani)


 

“Eva dopo il peccato”, 1881, Galleria nazionale d’Arte Moderna, Roma​
 

Arte


Annunciazione e i Sette Santi di Filippo Lippi


Le due lunette di Filippo Lippi fanno coppia e sono conservate nello stesso museo londinese, e furono commissionata come testata di un letto o sopraporta per...

Leggi ora!

Pier Francesco Fiorentino, seconda parte


Il tipo di Madonna amato da Pier Francesco si mostra in una tavola, la Vergine tiene in grembo il Bambino seduto, che stringe un uccellino fra le mani.

Leggi ora!

Giovan Battista Paggi


Nonostante l'incoraggiamento di artisti quali Gaspare Forlani e Luca Cambiaso, continuò a coltivare la passione per la pittura solo a livello di passatempo e...

Leggi ora!

Natività Mistica di S. Botticelli


L'opera è l'unica firmata e datata da Botticelli; nonostante ciò la sua storia è piuttosto oscura. Si pensa che fosse originariamente destinata alla...

Leggi ora!

Visite guidate

Monte Oliveto. Cosa ha questa chiesa in comune con Leonardo da Vinci?
L'artista riesce a esaltare con unicità la bellezza femminile e svelarne l’anima più intima e...
Vedere i tradizionale "Fochi" sull'Arno mentre fai il tuo spuntino e brindi con noi al patrono San...
Racconteremo storie di omicidi e di fantasmi che ancora oggi sembrano infestare molti palazzi.