01 Novembre 2017 · 3845 Views

Allegoria dell'Architettura

Allegoria dell'Architettura
Giambologna, 1565, Museo Nazionale del Bargello
 
Notevole è la statua dell'Architettura che troviamo presentemente nel loggiato del cortile del Bargello poco lungi dal gruppo della Virtù che sottomette il Vizio.
L’Architettura è simboleggiata da un bel nudo di donna, seduta su un pilastrino, con in mano gli emblemi dell’arte.
La figura, un po’ più grande del vero, s’innalza su un elegantissimo piedestallo del Tribolo, e sebben risenta nel complesso e più specialmente nella modellatura di imitazione — il che farebbe dubitare che si tratti di un’opera della giovinezza — tuttavia ad una eleganza plastica di gioconda vivacità unisce pregi non comuni di fattura fresca, facile e disinvolta ed una visione del nudo corretta ed impeccabile, ed in piena maturità.
Accuratissime sono le estremità, morbida e solidamente modellata la parte superiore del tronco, delicati i lineamenti del volto; questa figura nella sua classica severità e semplicità è notevole ed è meritevole di attenzione poiché serve anch’essa a dimostrare l'inesauribile vena del Giambologna dalla cui mano sgorgavano e si avvicendavano le opere più svariate.

Patrizio Patrizi, Il Giambologna1905, Milano, Tipografia L.F. Cogliati

 




 
 
 

Arte


Pier Francesco Fiorentino, seconda parte


Il tipo di Madonna amato da Pier Francesco si mostra in una tavola, la Vergine tiene in grembo il Bambino seduto, che stringe un uccellino fra le mani.

Leggi ora!

Pier Francesco Fiorentino, prima parte


Pier Francesco si formò nella cerchia di Benozzo Gozzoli e con lui lavorò a San Gimignano e Certaldo nel corso degli anni sessanta del Quattrocento.

Leggi ora!

Simonetta Cattaneo di Botticelli


Venne amata da Giuliano de' Medici e da Sandro Botticelli, che ne fece la sua Musa.

Leggi ora!

Natività Mistica di S. Botticelli


L'opera è l'unica firmata e datata da Botticelli; nonostante ciò la sua storia è piuttosto oscura. Si pensa che fosse originariamente destinata alla...

Leggi ora!

Visite guidate

Intrighi, delitti e morte, le tappe della terribile giornata, di quella che è passata alla storia...
A pochi passi dalla Fortezza da Basso troviamo un po' di Russia.
Un luogo dove tutto è rimasto uguale nel corso dei secoli.
nei luoghi che hanno segnato la loro storia: dal quartiere mediceo, rinnovato da Cosimo il Vecchio...