Museo Horne

Quando saranno le prossime date?



Richiedi Informazioni

Quanto costa?


Il pagamento per questa visita è: Pagamento Il Giorno Della Visita


Per questo Tour non sono previsti sconti sul prezzo della Visita Guidata
 AdultiBambini
5-9 Anni
Ragazzi
10-17
Visita Guidata € 15.00 € 5.00 ( * ) € 8.00
Totale Singolo: € 15.00 € 5.00 € 8.00
( * ): 1 Gratis ogni Adulto Pagante
(Escluso eventuale biglietto di ingresso al museo o servizi aggiuntivi ove non indicato nei dettagli della visita)

Nel costo della visita NON è compreso il biglietto d'ingresso al museo
 
Costo Visita Guidata: 
15 euro a persona
8 euro ragazza/o da 10 a 17 anni
Costo Bambino/a da 5 a 9 Anni: 5 € a persona (Gratis: 1 per ogni adulto pagante)

Durata Visita:
2 ore

Costo biglietto museo:
7.00 euro intero
5,00 euro ridotto

Museo Horne 
la casa di ieri e di oggi, due modi di vivere la quotidianità
Il museo Horne non è solo il luogo i cui sono custoditi tesori artistici straordinari ma offre l'occasione di fare un salto in dietro nel tempo e ammirare e assaporare l'antica atmosfera di una casa gentilizia rinascimentale. 
Herbert Horne divenne uno stimatissimo mercante d’arte, acquistando e rivendendo opere di grande valore e bellezza. Parallelamente decise di creare una propria collezione privata, di non minore importanza, per la cui degna  collocazione Horne acquistò il palazzo di via de’ Benci, nel 1911, iniziandone un lungo e accurato restauro. Si profila nella mente dello studioso inglese il progetto al quale dedicherà gli ultimi della sua vita: ricostruire una raffinata dimora di un gentiluomo del Rinascimento.  

 
 
Museo Horne: la casa di ieri e di oggi, due modi di vivere la quotidianità

Visite guidate

Una visita per scoprire la ragione possente della forza onirica che sprigiona questo luogo. La...
A Firenze esistono numerosi affreschi e tavole monumentali con il tema dell'Ultima cena, detti...
alla Basilica di San Miniato al Monte, una delle Chiese più antiche della città con strie e...
Camminata per le strade del centro per conoscere la Gina e l’Albertina, e Madame Saffo. Insieme...