L'alluvione e la città

Quando saranno le prossime date?



Richiedi Informazioni

Quanto costa?


Il pagamento per questa visita è: Offerta Libera


 AdultiBambini
5-9 Anni
Ragazzi
10-17
Visita Guidata € 0.00 € 0 ( * ) € 0.00
Biglietti Incluso Incluso Incluso
Totale Singolo: € 0.00 € 0.00 € 0.00
( * ): 1 Gratis ogni Adulto Pagante

Costo Visita: GRATUITA e iscrizione obbligatoria.
Si prega di iscriversi solo se interessati.
Non occupate posti. Grazie.

Durata Visita: 
90/120 minuti
Il luogo dell'incontro:
comunicato con email e sms

 
L'alluvione e la città
Insieme alla tecnologia
 
 
Con la Realtà Aumentata alla scoperta dell’alluvione di Firenze 1966. Attraverso l’App “Arno66 TimeTravel” disponibile. Da istallare sul proprio cellulare o tablet,  si viaggia nel tempo passeggiando per la città.​

 


Le più significative fotografie del prezioso archivio della Biblioteca Nazionale osservate dallo stesso punto di vista da cui sono state scattate nel 1966, in un percorso a tappe che ricostruisce i momenti più importanti dell’alluvione: l’allarme, l’Arno che esonda, il portone che cede dopo lunga resistenza, il disastro.

 

 

Sulla mappa di Firenze sono segnalati i punti dove sono state scattate alcune tra le foto più rilevanti sugli eventi del novembre 1966. Con l’aiuto di una guida sulla mappa si possono raggiungere i punti segnalati, trovare lo stesso punto di vista e giocare con la trasparenza per passare dal presente al passato, oltre ad accedere a informazioni e materiali relative alle fotografie e ai luoghi colpiti dall’alluvione.
Le tappe saranno organizzate in un percorso che possa raccontare gli eventi principali dell’alluvione, e corredate da informazioni multimediali, come schede, audio e video.


 



Visite guidate

alla Chiesa nota come "Tempio delle Itale glorie", definizione data da Ugo Foscolo nella sua opera...
In Toscana sono state censite 36 proprietà medicee tra ville e giardini, ma di queste solo 14 sono...
Il nuovo palazzo della famiglia Medici, che prima abitavano nella zona di Piazza della Repubblica,...
Le immagini ospitate in Galleria ci fanno parlare infine di altri amori "forestieri", quello...