Pieve di Sant'Appiano

Quando saranno le prossime date?


  • 25-12-2019 inizio ore 16:00 ( Posti non disponibili )

Richiedi Informazioni

Quanto costa?


Il pagamento per questa visita è: Anticipato con carta di credito


La percentuale di sconto prevista in caso di prenotazione effettuata da un associato è del 40.00% sul compenso associazione Maggiori Informazioni
 AdultiBambini
5-9 Anni
Ragazzi
10-17
Compenso Associazione € 8.00 € 2.00 ( * ) € 4.00
Servizi Accessori
Guida/Coordinamento € 7.00 € 3.00 (*) € 4.00
Totale Singolo: € 15.00 € 5.00 € 8.00
( * ): 1 Gratis ogni Adulto Pagante
(Escluso eventuale biglietto di ingresso o servizi aggiuntivi ove non indicato nei dettagli della visita)

 
Pieve di Sant'Appiano
dedicata al santo che evangelizzò la Valdelsa

 

 
Una visita guidata che ci porterà indietro nel tempo di oltre mille anni, in cui  proverete il brivido di conoscere, insieme a noi, storie e storia ancora celata dall'antica polvere dell'entroterra toscano. La pieve conserva sulla navata sinistra le reliquie del Santo che la tradizione vuole abbia evangelizzato il territorio della Valdelsa, Appiano.
Sulla navata destra, distrutta dal terremoto del 1171 e ricostruita in seguito, si trovano i resti, purtroppo mal restaurati nella metà dell'Ottocento, di alcuni affreschi raffiguranti la Madonna in preghiera col Bambino dei primi del XV secolo e la lastra sepolcrale di Gherarduccio Gherardini, un politico fiorentino morto nel 1331, che rappresenta il più antico esempio di sepolcro cavalleresco presente in toscana.
La particolarità che rende suggestivo questo luogo è la presenza di quattro pilastri di sostegno, decorati con antiche raffigurazioni simboliche, che costituiscono i soli resti dell'antico Battistero che era posto di fronte alla pieve.

 
 
Colonne del Battistero


Nei locali annessi alla pieve ha sede l'Antiquarium, un piccolo museo archeologico, in cui è custodito una parte dei numerosi materiali di scavo ritrovati nella zona circostante.




Antiquarium

Visite guidate

nei luoghi che hanno segnato la loro storia: dal quartiere mediceo, rinnovato da Cosimo il Vecchio...
al monumento simbolo della città. Ingresso al Battistero gratuito per i residenti di Firenze e...
Ondeggia con i barchetti dei Renaioli partendo dal Palazzo della Borsa per poi passare davanti agli...
Il percorso che faremo ci porterà all'interno dell'animo umano. Ingresso gratuito per i residenti...