31 Gennaio 2015 · 10790 Views

Toponomastica: Via Giovanni da Verrazzano

Via Giovanni da Verrazzano 
(Via della Fogna di Santa Croce)

La strada collega piazza Santa Croce a via Ghibellina e incontra, a circa due terzi del tracciato, sulla destra, via del Fico. La denominazione, deliberata dalla giunta comunale nel luglio del 1901, è un omaggio al navigatore Giovanni da Verrazzano (1485-1528 circa) che, probabilmente, nacque in questa strada in un palazzo della sua famiglia, originaria del castello di Verrazzano (Greve in Chianti). Precedentemente, come attesta ad esempio la pianta di Firenze disegnata da Ferdinando Ruggieri nel 1731, il tratto era denominato via della Fogna, "per una condotta d'acqua sotterranea che doveva drenare la Piazza Santa Croce(Bargellini-Guarnieri). Si tratta di una strada del tutto secondaria nell'ambito della viabilità cittadina e, in quanto tale, appartata e silenziosa.

 
Via Giovanni da Verrazzano ex via della Fogna
 
 
Via Giovanni da Verrazzano ex via della Fogna
 
 

Toponomastica


Toponomastica: Via Dante Alighieri


L’amministrazione comunale nel 1880 del sindaco Tommaso Corsini, decise invece una strada anche se in apparenza più modesta, ma piena di memorie storiche

Leggi ora!

Toponomastica: Via Pellicceria


Una volta si chiamava Via dei Pellicciai, perché si trovavano i laboratori e i negozi di pellicciai, più lunga e più stretta dell’attuale.

Leggi ora!

Piazza della Calza


Piazza della Calza è una piazza posta alle spalle della Porta Romana nella parte interna alle Mura di Firenze.

Leggi ora!

Toponomastica: Via delle Brache


La strada è da segnalare come una delle più 'pittoresche' della zona, capace di restituire ancora l'atmosfera della Firenze antica, peccato che sia un po'...

Leggi ora!

Visite guidate

Attraverso semplici e divertenti attività faremo conoscere ai piccoli visitatori le opere...
Tempio Maggiore Israelita di Firenze, e dopo andremo al ristorante kosher, se siete interessati.
Una visita dedicata anche ai tanti fiorentini e non solo che “purtroppo” o per fortuna non...
Intrighi, delitti e morte, le tappe della terribile giornata, di quella che è passata alla storia...