18 Settembre 2020 · 1871 Views

Piazza Beccaria com'era

Piazza Beccaria

Il nostro giro per Firenze ci porta in piazza Beccaria con la sua Porta alla Croce isolata in mezzo ai viali. La porta, del 1284, ha nella lunetta interna un affresco di una "Madonna col Bambino Gesù e Santi" attribuita a Michele di Ridolfo del Ghirlandaio (pittore fiorentino del '500, il cui vero nome era Michele Tosini e che fu praticamente adottato da Ridolfo del Ghirlandaio, figlio del famoso Domenico). Sotto la Porta, invece, in basso a sinistra andando verso il centro città, si può notare un cippo dei primi del '900 che indica la distanza da qui per raggiungere Piazza della Signoria (per la precisione 1540 metri).

 

 


Per domande scrivi a:
 Firenzeprimaedopo, 
Istagram

Schegge di storia


Le schegge di storia di G. Corsi


"Utz passava ore e ore nei musei di Dresda, per esaminare le file di statuette della commedia dell'arte provenienti dalle collezioni reali [...]"

Leggi ora!

Anno 1861 a Firenze, seconda parte


Fatti accaduti nel 1861 a Firenze, sperando di avere fatto qualcosa di interessante. Piccole schegge di storia. Grazie.

Leggi ora!

Spedale degli Innocenti com'era


Spedale degli Innocenti,istituzione a favore dei bimbi abbandonati nata 600 anni a Firenze. Institution in favor of abandoned children born 600 years in...

Leggi ora!

10 Gennaio 1547: Bando dell'armi proibite


Bando dell armi proibite da tenersi in Firenze e dentro alle otto miglia, publicato il di 10. di gennaio. 1547

Leggi ora!

Visite guidate

Urban Trekking. Passeggiata da Piazza Santa Croce fino a San Miniato passando dal Piazzale...
Con questo webinar avremo modo di decodificare insieme i contenuti simbolici sottesi al complesso...
IL PRATO REGIO E I SUOI ARCANI. “la bellezza e la magnificenza di questo luogo non possono...
“Dal Cupolone si vede il Vesuvio” diceva Riccardo Marasco