18 Settembre 2020 · 233 Views

Piazza Beccaria com'era

Piazza Beccaria

Il nostro giro per Firenze ci porta in piazza Beccaria con la sua Porta alla Croce isolata in mezzo ai viali. La porta, del 1284, ha nella lunetta interna un affresco di una "Madonna col Bambino Gesù e Santi" attribuita a Michele di Ridolfo del Ghirlandaio (pittore fiorentino del '500, il cui vero nome era Michele Tosini e che fu praticamente adottato da Ridolfo del Ghirlandaio, figlio del famoso Domenico). Sotto la Porta, invece, in basso a sinistra andando verso il centro città, si può notare un cippo dei primi del '900 che indica la distanza da qui per raggiungere Piazza della Signoria (per la precisione 1540 metri).

 

 


Per domande scrivi a:
 Firenzeprimaedopo, 
Istagram

Schegge di storia


Babilonia


Babilonia Regione storica dell’Asia Anteriore, situata nella fertile pianura tra il Tigri e l’Eufrate compresa fra il Golfo Persico e una linea che corre...

Leggi ora!

Piazza Poggi ieri com'era?


Passiamo l'Arno e ci trasferiamo "diladdarno" a San Niccolò. We pass the Arno and we move to "diladdarno" in San Niccolò

Leggi ora!

Provvedimenti e soccorsi nell'inondazione del 1844 - 1864


Se i danni di questa inondazione, 1844, furono ben lievi per Firenze, lo si deve intieramente al governo granducale. Dal 1844 al 1859 non si rimase un solo...

Leggi ora!

La Peste Nera a Firenze


Peste nera (o grande morte o morte nera) è il termine con il quale ci si riferisce normalmente all'epidemia di peste che imperversò in tutta Europa tra il...

Leggi ora!

Visite guidate

La visita guidata consiste in una passeggiata per le più note vie del centro città con lo scopo...
dal 01/11 al 28/02 il biglietto cumulativo d'ingresso alla Galleria degli Uffizi costa 18 euro...
Un viaggio emozionante alla scoperta dei protagonisti dell‘Impressionismo francese.
Questo webinair (lezione online) sarà un viaggio alla scoperta di uno dei luoghi più panoramici,...