06 Dicembre 2021 · 219 Views

Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio


Informazioni su Palazzo Vecchio
 


- Se volete visitare Palazzo Vecchio di Firenze senza l'aiuto di una guida, vi suggeriamo di consultare la pagina ufficiale del museo per acquistare i biglietti e controllare gli orari perchè possono variare; diffidate sempre delle imitazioni. Biglietti.
ORARIO
MUSEO
Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica con orario 9,00 - 19,00
Giovedì con orario 9,00 - 14,00

TORRE
Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica con orario 9,00 – 17,00
Giovedì con orario 9,00 – 14,00

Ultimo ingresso: un'ora prima della chiusura del museo
Nell'orario estivo la chiusura del Museo si protrae fino alle 23:00 e la Torre fino alle 21:00

BIGLIETTI
Intero: € 12,50
Ridotto 18/25 anni: € 10,00 
Minori: gratuito


- Se invece volete una visita privata con una guida professionista che vi accompagni scegliete sempre noi, Conosci Firenze che vi offre professionalità e serietà abbinata a costi onesti e accessibili a tutti.
- I nostri 
costi oppure scrivete a visiteguidate@conoscifirenze.it

Cliccate qui per sapere se ci sono date per una visita di gruppo e in quale giorni.

Musei


Museo del Bargello


Capolavori di Michelangelo, Donatello, Ghiberti, Cellini, Giambologna, Ammannati vi sono custoditi.

Leggi ora!

Il Giardino di Boboli


Vialetti ricoperti di ghiaia che portano a laghetti, fontane, ninfei, statue ed edifici, tempietti e grotte.

Leggi ora!

Museo delle Cappelle Medicee


Le Cappelle sono un'estensione della basilica brunelleschiana allo scopo di celebrare la famiglia de' Medici.

Leggi ora!

Cattedrale di Firenze


La principale chiesa fiorentina, simbolo della città.

Leggi ora!

Visite guidate

Monte Oliveto. Cosa ha questa chiesa in comune con Leonardo da Vinci?
Un piccolo scrigno di una bellezza straordinaria che ci racconta la prestigiosa manifattura delle...
Oltre 750 opere per 720 anni di storia. La maggiore concentrazione di scultura monumentale...
Ona, ona, ona ma che bella rificolona la mia l’è co’ fiocchi, la tua l’è co’ pidocchi...