24 Agosto 2017 · 4036 Views

Gusto guasto è come...

Gusto guasto è come vin da fiasco
 
Gli stomachi, gli umori, gli affetti guasti, per non confessare il puzzo che hanno dentro, lo accusano fuori.
Un Contadino dava il tabacco al Padrone, che avendone preso un poco, e accostato al naso poi lo gettò via dicendo: <<E' sa di briccone;>> e il Contadino: << Lustrissimo, l'enno le dita.>> ​


 

Modi di dire


Non capire un'acca


L'origine va cercata nella tendenza del latino a eliminare l'aspirazione della lettera "h"

Leggi ora!

Bacco ama il colle


Bacco ama il colle, ma non a Lecore.

Leggi ora!

Fino ai santi fiorentini, non pigliare i panni fini


I santi fiorentini sono: San Zanobi (25 maggio), San Filippo Neri (26 maggio) e Santa Maria Maddalena de’ Pazzi (27 maggio).

Leggi ora!

Chi non castiga i delitti...


Proverbio incredibilmente attuale, basta leggere le cronache giudiziarie.

Leggi ora!

Visite guidate

Tempio Maggiore Israelita di Firenze, e dopo andremo al ristorante kosher, se siete interessati.
Tra religione, astronomia e panorami esclusivi, solo all'osservatorio Ximeniano
Ona, ona, ona ma che bella rificolona la mia l’è co’ fiocchi, la tua l’è co’ pidocchi...
Per Ugo Foscolo la Chiesa è un "Tempio delle Itale glorie".