19 Marzo 2020 · 484 Views

Palazzi Istituzionali, Firenze Capitale

Palazzi Istituzionale
nel periodo di Firenze Capitale
 

Dipartimenti Ministeriali.
Ministero della Casa Reale palazzo Pitti.
Ministero degli Esteri palazzo Vecchio piazza della Signoria,
Ministero dell'Interno palazzo Riccardi via Cavour n. 1.
Ministero delle Finanze via Cavour n. 63.
Ministero della Guerra via Cavour n. 57.
Ministero della Marina piazza Frescobaldi, piazza Santa Trinità n. 1.
Ministero di Grazia, Giustizia e Culti via del Corso n. 4.
Ministero di Pubblica Istruzione piazza San Firenze n. 5.
Ministero dei Lavori Pubblici via della Scala n. 22.
Ministero d’Agricoltura e Commercio via Pandolfini n. 18.
Consiglio di Stato palazzo non finito via del Proconsolo n. 12.

Corpi Legislativi ed Amministrativi.
Camera dei Senatori portico degli Uffizi.
Camera dei Deputati palazzo Vecchio.
Camera di Commercio via de’ Saponai n. 3.
Corte de’ Conti via della Colonna n. 26.
Direzione del Debito Pubblico via delle Terme n. 2.
Direzione del Tesoro piazza di s. Martino n. 4.
Direzione delle Dogane fuori porta al Prato (ant. Stazione).

Poteri Giudiziari.
R. Corte Suprema di Cassazione Convento di Santa Maria Novella (Ingresso rimpetto alla Stazione centrale).
R. Corte d’ Appello piazza s. Pancrazio.
R. Corte d* Assiste piazza s. Pancrazio.
Tribunale Civile e Correzionale Sotto gli Uffizi Corti.
Prefettura di Firenze piazza santa Maria Maggiore n. 4.
Questura della Città via de’ Ginori (Palazzo Medici Riccardi) n. 2.

Ispezioni di Pubblica Sicurezza. — La città è divisa in quartieri, ciascuno dei quali ha il suo speciale Uffizio d’ispezione per la sicurezza pubblica, e noi ve l’indichiamo pel caso che vi doveste rivolgere ad essi per qualche reclamo, o qualche indicazione a prendere.
Quartiere San Giovanni piazza della Signoria n. 8.
Quartiere Santa Croce via Mich. Buonarroti n. 24.
Quartiere Santa Maria Novella via Vaifonda n. 11.
Quartiere Santo Spirito via Maggio n. 42.
Prefetture.Gli uffici pretoriali per tutti i quartieri di Firenze sono stabiliti negli Uffizi corti, con ingresso in Via Lambertesca.

Amministrazioni e Uffici.
Municipio della Città piazza Santa Trinità (Palazzo Ferroni).
Archivio centrale dello Stato sotto i portici degli Uffìzi.
Archivio dei Contratti via Calimara n. 2.
Ufficio dei passaporti via della Ninna n. 2.
Telegrafi. Direzione Compartimentale, Borgo s. Lorenzo 'n. 3.
Telegrafi Spedizione dei dispacci via de' Ginorì (palazzo Riccardi) n. 2.
Regie Poste. Direzione Compartimentale e dispensa delle corrispondenze portico degli Uffìzi.
Quattro succursali sono in vari punti della città.
1. Alla Stazione della Ferrovia via della Stazione n. 8.
2. Ponte alla Carraia Lung’ Arno Guicciardini n. 13.
3. Via sant’ Appollonia n. 3 (da via s. Gallo).
4. Piazza sant' Ambrogio (da porta alla Croce).
Varie cassette postali sono distribuite per la città nelle quali potrete gettare la vostra corrispondenza, che viene tolta varie volte nel giorno. L’ora è accennata nella cassetta. Il francobollo valido per tutto il regno è di centesimi 20 per ogni 10 grammi di peso.
Strade Ferrate. Direzione e Amministrazione, piazza Vecchia di s. Maria Novella n. 7.
Stazione Centrale via della Stazione.
Succursale Linea Montevarchi, fuori Porta alla Croce.
Spedizione Merci a grande velocità, Stazione Centrale, a piccola velocità, fuori la Porta al Prato.


Tratto da Cavagna Sangiuliani di Gualdana, Antonio, conte, 1843-1913, Firenze in Tasca ovvero una gita di piacere all'capitale, Genova, fratelli Pellas, 1867

 


Salone del Cinquecento durante il periodo di Firenze Capitale

Luoghi storici


Piazza d'Arno


La Porticciola d'Arno che in antico stava generalmente chiusa, per ragioni di difesa militare, in tempi moderni per ragione del contrabbando, venne pur essa...

Leggi ora!

La Fortezza di San Miniato al Monte


Fu Michelangelo, nominato procuratore generale delle mura in occasione dell'assedio di Firenze del 1529, a volere la fortificazione del colle di San Miniato

Leggi ora!

Alle Cascine con Yorick figlio di Yorick


Le coppie innamorate ciarlano, ridono, saltano, si fuggono, si ritrovano e spariscono nel folto dei boschetti.

Leggi ora!

Il Vecchio Centro secondo Jarro


Uno scrittore pagato dai potenti dell'epoca oppure un uomo che ha dedicato il suo tempo ai meno fortunati?

Leggi ora!

Visite guidate

APERTURA STRAORDINARIA. L'edificio fu trasformato in villa e gli "orti" lungo la collina di...
Una visita per scoprire la ragione possente della forza onirica che sprigiona questo luogo. La...
Un luogo dove tutto è rimasto uguale nel corso dei secoli.
Gioco a squadre precostituite