02 Aprile 2019 · 587 Views

Chiesa di Santa Maria Assunta

Chiesa di Santa Maria Assunta
Fiesole in località Ontignano



Santa Maria dell'Assunta, parte davanti


Tratto da Guido Carocci, I dintorni di Firenze, Firenze, Galletti e Cocci, 1906​

"Sulla pendice del monte che da Castel di Poggio discende nella valle del torrente Sambre, sorge questa chiesa antichissima che era un giorno circondata da fitte boscaglie. Se ne hanno ricordi che datano da tempo remoto, perchè si riferiscono al XI e al XII secolo. Era di patronato delle famiglie signore di Castel di Poggio e in alto della facciata si vede tuttora lo stemma degli Alessandri, mentre ai lati dell’altar maggiore stanno le armi dei Buonaccorsi. Della sua antichità si hanno tracce nella costruzione semplice e severa e nei resti di affreschi del XIV secolo che ridotti in cattivo stato vennero ritrovati sotto lo scialbo delle pareti interne. D’interesse artistico nulla rimane in questa vecchia e romita chiesetta, se si eccettua una delle solite croci processionali di rame del XIV secolo.
Ebbe in questa chiesa un altare anche la famiglia Fieravanti, dalla quale uscirono due degli architetti di Santa Maria del Fiore e che nel territorio di questa parrocchia ebbe fin da tempo remoto i suoi possessi. Fra i parroci d'Ontignano va ricordato Jacopo Ricci (1) che fu illustre cultore delle discipline agrarie ed accademico georgofilo."


(1) Parroco di S.Maria a Ontignano, colto conoscitore di agronomia, pubblicò un Catechismo agrario, per uso dei contadini e dei giovani agenti di campagna (1832), che contiene, oltre a precetti religiosi e morali, molti insegnamenti tecnici. Una
lapide sulla parte destra della facciata lo ricorda.

 
Santa Maria dell'Assunta, parte tergale
 
 





Luoghi di Culto


Chiesa di San Basilio


Chiesa di San Basilio è un edificio religioso di Firenze, situato all'angolo tra via San Gallo e via Guelfa. Si chiamava originariamente chiesa di San...

Leggi ora!

Il gesto sacrilego in Santa Madonna de' Ricci


Al Museo Stibbert si trova una grande tavola suddivisa in nove riquadri, che mostra la singolare vicenda di blasfemia di cui fu protagonista un certo Antonio...

Leggi ora!

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo


La chiesa è romanica-gotica del XIII-XIV secolo, trasformata nel XVIII secolo.

Leggi ora!

Abbazia di San Galgano


Il sito è costituito dall'eremo (detto "Rotonda di Montesiepi") e dalla grande abbazia, meta di grande flusso turistico.

Leggi ora!

Visite guidate

Un'artista e le avanguardie tra Gauguin, Matisse e Picasso, organizzata dalla Fondazione Palazzo...
Visita guidata per mettere a confronto due grandi della pittura fiorentina, l’uno importante...
La Galleria deve la sua vasta popolarità alla presenza di alcune sculture di Michelangelo: i...
alle terrazze esterne del Duomo per la "passeggiata" a trentadue metri di altezza per regalare agli...