01 Aprile 2019 · 2056 Views

Pieve di S. Giovanni Battista a Remole

Pieve di S. Giovanni Battista a Remole


Esterno
 
"Chiesa di remota costruzione, era centro d’un vasto piviere che si estendeva sulle due sponde dell’Arno. Costruita a tre navate, di notevole ampiezza, essa ha subito tali trasformazioni che dell’originaria struttura non conserva alcuna traccia. Nel coro dietro l’altar maggiore, è una tavola col Crocifìsso fra la Vergine e S. Giovanni Battista, opera della maniera di Ridolfo del Ghirlandaio e sul secondo altare a destra entrando è un’altra tavola del xvi secolo colla Madonna in trono, il bambino e due angioli. In epoca non molto antica fu deturpata con l’aggiunta delle due figure meno che mediocri di S. Domenico e S. Caterina. È degno di ricordo anche un ciborio di pietra di scuola settignanese.
A Remole fanno capo diverse strade che conducono a numerosi villaggi, a ville e a vecchi castelli."

 


Interno

 
Bibliografia:
Guido Carocci, I dintorni di Firenze, Firenze, Galletti e Cocci, 1906

Luoghi di Culto


Antichi dipinti nella chiesa di S. Giovannino de’ Cavalieri


Il Crocifisso ligneo nella navata destra forse è stato intagliato dal legno dell'albero che miracolosamente rinverdì in pieno inverno al passaggio della...

Leggi ora!

Chiesa di Santa Maria Assunta


È una delle poche chiese fiesolane in cui le forme romaniche sono ancora pienamente leggibili, soprattutto nella parte tergale.

Leggi ora!

La Confraternita Croce al tempio


La Compagnia di Santa Maria della Croce al Tempio nacque tra il 1327 ed il 1343 da un gruppo di giovinetti che si radunavano per pregare la Vergine presso il...

Leggi ora!

Chiesa di San Pier Maggiore


L'antica chiesa romanica ebbe varie trasformazioni e nelle sue forme gotiche trecentesche è visibile nella tavola col Miracolo di san Zanobi di Ridolfo del...

Leggi ora!

Visite guidate

Ingresso gratuito alla villa. Visita con noi Villa Medicea di Poggio a Caiano, scandali, morti...
Visita guidata al cimitero detto delle Porte Sante situato sul colle di San Miniato al Monte.
dal 01/11 al 28/02 il biglietto cumulativo d'ingresso alla Galleria degli Uffizi costa 18 euro...
Lo sapevate che Leonardo da Vinci era un influencer? Che a Firenze c’è una farmacia tra le più...