05 Novembre 2016 · 4603 Views

Inondazioni in Firenze del 3 e 6 novembre 1844 e 1864

Inondazioni in Firenze del 3 e 6 novembre 1844 e 1864
provvedimenti e soccorsi del Governo granducale e dell'italiano
Download Free

 
Vent'anni e Ire giorni erano ornai decorsi dacché l'Arno, meno qualche minaccia o lieve rigetto di acque, non aveva furiosamente inondato Firenze. Ma in quest' anno, sul declinare d Ottobre, essendo incominciate pioggie dirotte da un' estremità all'altra della Toscana, e non avendo cessato un sol giorno di cadere, presto ne furono ripieni fossi, fiumi e torrenti. La mattina adunque del sei Novembre, primo straripava il Mugnone, il quale estendendosi per lo campagne, cui arrecava gravi danni, si versava poi in Firenze per le porte di Pinti e S. Gallo, allagando di poco però le vicine vie. L'Arno ingrossato tutto il giorno e nella sera del sei, verso le undici allagava i luoghi più bassi della città, onde allo porte di S. Niccolò e della Croce necessità abbassare le cateratte, avendo l'acqua incominciato ad irrompere [...]
 

Download Free


L'alluvione del 1844 fu l'ultima grande inondazione dell'Arno che colpì il capoluogo toscano ed i suoi dintorni
prima della più celebre, quella del 4 novembre 1966.

Libri Free


Il Tumulto dei Ciompi: studio storico-sociale


Pertanto il nostro Tumulto, e per sé stesso e per le condizioni generali dei Co-muni, ha tale importanza che cessa di essere esclusivamente fiorentino, e in...

Leggi ora!

Promessi Sposi


I promessi sposi è un celebre romanzo storico di Alessandro Manzoni, ritenuto il più famoso e il più letto tra quelli scritti in lingua italiana.

Leggi ora!

Il tipo estetico della donna nel Medioevo


"Non mi sgranare que' tuoi due occhi di buono, come tu vedessi il basilisco. Sta piuttosto a sentire..."

Leggi ora!

Visite guidate

Gli stucchi di Giovanni Martino Portogalli e gli affreschi di Matteo Bonechi, carichi di simboli e...
Ondeggia con i barchetti dei Renaioli partendo dal Palazzo della Borsa per poi passare davanti agli...
Ricordato da Vasari, è il primo (e pressoché unico) cenacolo fiorentino che tenga conto della...
Sapremo cosa univa Botticelli e Leonardo, scopriremo cos'erano le "stufe" e le "tamburazioni"....