22 Maggio 2018 · 3108 Views

Fiorentino maleducato o ironico?

Forestiero e fiorentino.
 
Quando fu sposo il granduca Leopoldo II, in Firenze furono fatte molte e bellissime feste: fuochi artificiali, corso di fiori, tornei e regate.
Ed appunto, pochi giorni avanti delle feste, i canottieri si esercitavano per le regate che dovevano aver luogo nel fiume Arno.
Le spallette dei Lungarni, i ponti, erano affollati di persone di tutti i ceti, che godevano anticipatamente il divertente spettacolo.
Un signore, che all'accento e al viso sembrava straniero, disse, ammirando lo slancio e l'agilità di quei bravi giovani:
— Ma questi giovanotti sono bravissimi; non devono esser fiorentini; questi sono inglesi.
Un popolano, che era accanto a lui, lo senti e gli disse:
—Lei sbaglia.
— E io dico che sono inglesi, — ribattè l'altro.
— No.
— Sì.
Il popolano perdette la pazienza.
— Ecco, lei dice che non sono fiorentini? la stia a sentire.
Si sporse dalla spalletta, e senza tanti preamboli gridò ai giovanotti, con quanto fiato aveva in gola:
— schifi!...
Ed essi di rimando, in pieno fiorentino, risposero : — To'pae!
Il popolano allora si voltò verso lo straniero, e gli disse ridendo:
— Ha ella sentito, se son fiorentini od inglesi?... È persuaso?
— Anche troppo! — rispose l'inglese, e se ne andò con tanto di naso.

 
Tratto da Francesco Dani, Il libro per ridere; burle, curiosita del mondo, motti, racconti allegri, passatempi di famiglia, dettati e frizzi popolari, Firenze, A. Salani, 1909

 

I vecchi libri raccontano


Arco della Costa Scarpuccia


Per quanto scarsamente frequentata, per il suo rapido salire e per il suo offrire alcuni suggestivi scorci sulla città, la strada è da considerarsi di...

Leggi ora!

Inondazione a Firenze del 1864


L'alluvione di Firenze del 1864 fu l'ultimo straripamento dell'Arno che colpì il capoluogo toscano ed i suoi dintorni prima della più celebre del 4 novembre...

Leggi ora!

Viale dei Colli, seconda parte


Sulla cima pianeggiante d’uno dei colli d’Arcetri sta il piazzale Galileo, uno dei più bei punti della magnifica passeggiata che noi percorriamo.

Leggi ora!

BarbaBlu tradotto da Carlo Collodi


... il pavimento era tutto coperto di sangue accagliato, dove si riflettevano i corpi di parecchie donne morte e attaccate in giro alle pareti...

Leggi ora!

Visite guidate

Una visita per scoprire la ragione possente della forza onirica che sprigiona questo luogo. La...
Il percorso farà scoprire i luoghi della città in cui Dante camminò e visse. Traccia dopo...
Una lunga passeggiata a piedi adatta a tutti coloro che amano camminare, stare all'aria aperta ma...
Ingresso gratuito per i residenti di Firenze, invece per i residenti della Provincia dovranno avere...