04 Ottobre 2020 · 3613 Views

L'Arco dei Pizzicotti

L'Arco dei Pizzicotti
 
 Giuseppe Conti, Firenze Vecchia, Firenze, Tipografia di S. Landi, dirett. dell'Arte della Stampa.
"Dopo la demolizione dell’arco di Santa Trinità, che si chiamava volgarmente anche l'Arco de’ Pizzicotti perchè essendo stretta la strada libertini nella folla si approfittavano per fare i pizzicotti alle donne".
 


 
Tratto da PalazzoSpinelli.org
"Nel 1823, per rendere più agevole il traffico sul lungarno, l'edificio fu decurtato della porzione che inglobava la volta detta dei Pizzicotti (un arco che giungeva fino all'Arno creando una vistosa strozzatura sui lungarni) per volere di Ferdinando III, con affidamento dell'incarico e del progetto generale all'architetto Luigi de Cambray Digny, che si avvalse di Bartolomeo Silvestri e Giuseppe Casini per le demolizioni, e di Giuseppe Cacialli e Gaetano Baccani per i lavori di ricostruzione."

 

 
Tra le note curiose è che all’angolo con il ponte Santa Trinita esisteva un famoso caffè noto come “Caffè dell’Arco” e poi “dell’Arco demolito” dove i fiorentini andavano a gustare il sorbetto al limone. L’arco è ancora molto ben visibile nella veduta di Fabio Borbottoni, conservata a Palazzo Spini Feroni.




 

Curiosità


Rapsodia dei Proverbi Fiorentini


La parola degli anziani tramanda un patrimonio culturale filtrato lentamente attraverso i secoli, frutto unico, irripetibile ed originale di un retroterra...

Leggi ora!

Il Gigante dell'Appennino


Si narra che, visto il risultato ottenuto con il Colosso dell'Appennino, fu coniata la celebre frase che recita: "Giambologna fece l'Appennino ma si pentì...

Leggi ora!

Un giusto Consiglio


Che poss'io dare alle lettrici cortesi in cambio della loro incoraggiante simpatia?... Mi sia concesso dar loro un buon consiglio.... firmato Yorick

Leggi ora!

Grotta di Cupido


La Grotta di Cupido è uno fra i pochi manufatti superstiti della Pratolino di Francesco I. Realizzata nel 1577 da Bernardo Buontalenti è giunta sino a noi...

Leggi ora!

Visite guidate

Intrighi, delitti e morte, le tappe della terribile giornata, di quella che è passata alla storia...
Ingresso gratuito ai possessori della "Card del Fiorentino" e prendi 2 paghi 1 con la tessera della...
Caccia alla storia e al divertimento. Anche nelle calde sere, da maggio a settembre, tempo...
I restauratori ci daranno alcune dimostrazioni delle antiche tecniche che ancora oggi usano.