04 Ottobre 2020 · 411 Views

L'Arco dei Pizzicotti

L'Arco dei Pizzicotti
 
 Giuseppe Conti, Firenze Vecchia, Firenze, Tipografia di S. Landi, dirett. dell'Arte della Stampa.
"Dopo la demolizione dell’arco di Santa Trinità, che si chiamava volgarmente anche l'Arco de’ Pizzicotti perchè essendo stretta la strada libertini nella folla si approfittavano per fare i pizzicotti alle donne".
 


 
Tratto da PalazzoSpinelli.org
"Nel 1823, per rendere più agevole il traffico sul lungarno, l'edificio fu decurtato della porzione che inglobava la volta detta dei Pizzicotti (un arco che giungeva fino all'Arno creando una vistosa strozzatura sui lungarni) per volere di Ferdinando III, con affidamento dell'incarico e del progetto generale all'architetto Luigi de Cambray Digny, che si avvalse di Bartolomeo Silvestri e Giuseppe Casini per le demolizioni, e di Giuseppe Cacialli e Gaetano Baccani per i lavori di ricostruzione."

 

 
Tra le note curiose è che all’angolo con il ponte Santa Trinita esisteva un famoso caffè noto come “Caffè dell’Arco” e poi “dell’Arco demolito” dove i fiorentini andavano a gustare il sorbetto al limone. L’arco è ancora molto ben visibile nella veduta di Fabio Borbottoni, conservata a Palazzo Spini Feroni.




 

Curiosità


Rapsodia dei Proverbi Fiorentini


La parola degli anziani tramanda un patrimonio culturale filtrato lentamente attraverso i secoli, frutto unico, irripetibile ed originale di un retroterra...

Leggi ora!

Dante e Martin Mystère


Antico cardine ai tempi di Dante e Martin Mystère

Leggi ora!

L'Ulivo della Strega


Leggende che si rifanno agli albori del cristianesimo, quando attorno alla pianta venivano celebrate feste campestri in onore delle divinità silvane ancora...

Leggi ora!

Piede di Liutprando


Il "piede di Liutprando" è il modulo di cm. 43,60 con cui venivano tagliati i blocchi di pietra nella costruzione degli edifici altomedievali in Toscana ed...

Leggi ora!

Visite guidate

Lei fu una pittrice seicentesca di grande talento, che iniziò la sua attività nella bottega del...
Passeggiata per pigri al Parco delle Cascine.
Una lezione tutta dedicata al più grande poeta del Medioevo, arrivato fino ad aggi e giustamente...
Il percorso farà scoprire i luoghi della città in cui Dante camminò e visse. Traccia dopo...