10 Maggio 2021 · 1382 Views

Virgo Veneranda di Cosimo Ulivelli

Virgo Veneranda
di Cosimo Ulivelli
 
Cosimo Ulivelli (Firenze, 7 novembre 1625 – Santa Maria a Monte, 8 settembre 1705) è stato un pittore di scuola barocca italiano. Wikipedia


 
Tabernacolo di Cosimo Ulivelli all'angolo di via della Chiesa e via dei Serragli a Firenze.
 
Tabernacolo di Cosimo Ulivelli all'angolo di via della Chiesa e via dei Serragli a Firenze.
 

Tratto da Izunnia Ant. M.Cavagna San Giuliani di Gualdana, Antonio, Reminiscenze pittoriche di Firenze, Firenze, Tip. dei Vulcani, 1845
 
"Questo affresco dei meglio condotti dal nostro facile pittore fiorentino, deperito ormai per le ingiurie del tempo, tornò per la patria carità di alcuni devoti a nuova vita, non sono molti anni. Al restauro diligente della pittura, si aggiunse il ristauro o per meglio dire il rinnovamento della parte architettonica del tabernacolo, e una iscrizione in versi rimati, nella quale è più da
lodarsi il buon volere di chi ve la pose che non il magistero poetico di colui che la dettava."

 
 
Tabernacolo di Cosimo Ulivelli all'angolo di via della Chiesa e via dei Serragli a Firenze.


"E veramente l'epiteto di sommo pittore dato all'Ulivelli fa credere che chi glielo dava, non si fosse ricordato o non avesse mai saputo che la scuola fiorentina va superba di pittori ben altramente celebri che noi fosse l'autore di questo tabernacolo; e se alla sommità della gerarchia pittorica s'è collocato l'Ulivelli, dove si collocheranno Giotto, Masaccio, Andrea del Sarto e tanti altri?— Tiriamo pur via; si va sprecando tutti i giorni in sì tristo modo l'appellativo di chiarissimo e ci illustrissimo, che davvero l'aver dato di sommo all'Ulivelli, è lieve peccato al confronto."

 
Tabernacolo di Cosimo Ulivelli all'angolo di via della Chiesa e via dei Serragli a Firenze.

 

Arte


Palazzo Pitti: Le Conseguenza della Guerra


Le Conseguenze della guerra è un dipinto a olio su tela (206x305 cm) di Pieter Paul Rubens, databile al 1637-1638 e conservato nella Galleria Palatina a...

Leggi ora!

Lo «Zuccone» di Donatello


... i tratti stravolti del viso, le sopracciglia sollevate, la bocca tesa e semiaperta a mostrare i denti come se parlasse rendono l’opera più realistica e...

Leggi ora!

Pier Francesco Fiorentino, seconda parte


Il tipo di Madonna amato da Pier Francesco si mostra in una tavola, la Vergine tiene in grembo il Bambino seduto, che stringe un uccellino fra le mani.

Leggi ora!

Giuditta e Oloferne di Botticelli


Il genio poetico del Botticelli ha rivestito delle più belle parole l'antica e tragica storia sacra, così che questo piccolo quadro è una delle opere più...

Leggi ora!

Visite guidate

Tra religione, astronomia e panorami esclusivi, solo all'osservatorio Ximeniano
Entreremo anche nella sede della Loggia Massonica del Grand'Oriente Italia. Un appuntamento...
Un piccolo scrigno di una bellezza straordinaria che ci racconta la prestigiosa manifattura delle...